Luoghi e Cammini di Fede: n 9 Settembre 2013

Luoghi e Cammini di Fede N° 9 Settembre 2013

Luoghi e Cammini di Fede: n 9 Settembre 2013
Luoghi e Cammini di Fede: n 9 Settembre 2013

Amalfi l’Antica Repubblica marinara

N° 9 Settembre 2013

Editoriale a cura di Maurizio Boiocchi

Eccoci di nuovo insieme.
Un’altra estate è ormai passata e le manifestazioni di piazza e gli incombenti pericoli di guerra non hanno certo alimentato la voglia di viaggiare con la giusta serenità e voglia di confronto.
Per fortuna la Terra Santa è rimasta indenne da situazioni di crisi civili e turbolente relazioni politiche internazionali e quindi il flusso dei pellegrini italiani ha potuto scorrere senza particolari problemi.
L’Italia e Roma in particolare stanno ritrovano un ruolo centrale nelle proposte dei Pellegrinaggi italiani e, ne sono certo, nel prossimo futuro avremo un incremento ancora maggiore.
Il numero che oggi presento è dedicato interamente a quel gioiello di indiscussa fama mondiale che è l’Antica Repubblica Marinara di Amalfi.
Ad Amalfi il 27 ed, a proseguire il 28 settembre 2013, si terrà la Celebrazione Nazionale della 34a Giornata Mondiale del Turismo 2013 con titolo: “Turismo e acqua: proteggere il nostro comune futuro”.
L’Organizzazione Mondiale del Turismo ha scelto per la 34a Giornata Mondiale un tema d’indubbia attualità per il futuro dello stesso turismo: il problema delle risorse idriche, dell’acqua, del suo uso e del suo abuso.
Le ingiustizie nel consumo dell’acqua nelle località turistiche, soprattutto del terzo mondo, è caratterizzato:

  • da una spoliazione delle comunità locali dell’acceso e uso dell’acqua;
  • dalla compromissione di vantaggi (lavoro, sviluppo, crescita) che il turismo offre per la mancata tutela e protezione dei diritti sull’acqua da garantire alle popolazioni residenti;
  • dallo spreco e da un consumo sproporzionato alle necessità dell’acqua nelle strutture turistiche a discapito di un sufficiente accesso ad essa di chi ne ha più diritto (appunto le popolazioni).

“L’acqua è la chiave della vita: è una risorsa cruciale per l’umanità e il resto del mondo vivente. Tutti hanno bisogno di acqua, non soltanto per bere. I nostri fiumi e laghi, nonché le nostre acque costiere e sotterranee costituiscono risorse preziose da proteggere” recita così la direttiva sulle “acque” della Commissione Europea.
Da essa si evince come sia necessaria una nuova “cultura dell’acqua”, soprattutto in campo turistico, dove “codici di comportamento” adeguati e “stili di vita” responsabili siano la risposta giusta ad un bisogno urgente di “sostenibilità”.
Per la realizzazione di questo numero ringrazio Amalfi Tourist Office www.amalfitouristoffice.com , in particolare il Signor Michele Abbagnara, per i testi ed il materiale fotografico messoci a disposizione.

Buon settembre a tutti.

Maurizio Arturo Boiocchi
Direttore Responsabile