Archivi tag: La Rivista

Rivista Luoghi e Cammini di Fede

Luoghi e Cammini di Fede N° 3 Marzo 2013

Luoghi e Cammini di Fede: n 3 Marzo 2013
Luoghi e Cammini di Fede: n 3 Marzo 2013

N° 3 Marzo 2013

Marche: fede e spiritualità
Editoriale a cura di Maurizio Boiocchi

Ricorderemo tutta la vita il mese di marzo 2013 per tutte le emozioni che ci ha portato.

La solenne cerimonia di ascesa al soglio pontificio di Papa Francesco in una piazza San Pietro gremita di folla, una giornata speciale per tutti i cattolici con l’affluenza di centinaia di migliaia di fedeli e la partecipazione di oltre 150 delegazioni estere, con Capi di Stato e di Governo, per la quale la città ha dispiegato la sua macchina organizzativa per la migliore riuscita di questo evento che l’ha posta sotto i riflettori del mondo intero.
Giornate intense e di grande euforia collettiva che hanno coinvolto milioni di persone che vedono in Papa Francesco un nuovo testimone della fede e del suo cammino verso la nuova evangelizzazione. Continua la lettura di Luoghi e Cammini di Fede N° 3 Marzo 2013

Luoghi e Cammini di Fede N° 2 Febbraio 2013

Sulle ORME di Costantino
Sulle ORME di Costantino

N° 2 Febbraio 2013

Sulle ORME di Costantino
Editoriale a cura di Maurizio Boiocchi

Eccomi a presentare il secondo numero di Luoghi e Cammini di Fede, un numero dedicato interamente a quelle città che hanno avuto un particolare riferimento ed interesse nella figura dell’Imperatore Costantino e che oggi rappresentano una importante vetrina dal punto di vista turistico religioso.
Milano, Gerusalemme, Treviri, York, Istanbul, Roma, Niš ed Aquileia trovavano ampio spazio negli articoli e nelle rubriche di questo secondo numero.
Ringrazio tutti quanti mi hanno manifestato il loro compiacimento nella lettura del primo numero della rivista.
Assicuro che sarò sempre attento e pronto ad applicare i vostri suggerimenti al fine di migliorare sempre più la nostra rivista di ricerca turistico religiosa.
Già a partire da questo secondo numero alcune importanti novità.
Entra a far parte della nostra redazione la Professoressa Monica Morazzoni, geografa e docente di Geografia Umana e del Turismo presso l’Università IULM di Milano. Notissima autrice di testi geografici che danno ampio risalto alle ricchezze, sia italiane che estere, dei beni paesaggistici e culturali. La Professoressa Morazzoni esordisce sulle nostre pagine con un bellissimo articolo dedicato a Milano ma dal prossimo numero sarà la curatrice di una nuova rubrica che prenderà il nome di “GEOGRAFANDO”.
La Dottoressa Martina Castoldi si occuperà invece della rubrica “CINEMANDO”. Esperta cinematografica con una predisposizione naturale alla regia, Martina Castoldi ci introdurrà ai più interessanti film con vocazione turistico culturale della cinematografia mondiale partendo, in questo numero, da quel grande regista che è Ermanno Olmi.
Nulla è tanto “moderno” nella proposta della valorizzazione dei luoghi di fede quanto i “cammini” che riscontrano un sempre più crescente successo in modo particolare presso i giovani.

E di questo tratterà d’ora in avanti nella rubrica “CAMMINANDO ” un caro amico ma soprattutto un maestro, il Dottor Raffaele Montagna, grandissimo esperto di turismo, per molti anni Direttore dell’Azienda di Promozione Turistica di Varese, con il quale nel passato abbiamo condiviso importanti soddisfazioni nell’ambito della valorizzazione legata al marketing territoriale.
Sarà infatti il Dottor Montagna ad indicarci percorsi e cammini tra i più interessanti nell’intero panorama europeo, cammini in gran parte da lui stesso percorsi e di cui ce ne darà riscontro in modo coinvolgente ed entusiastico a testimonianza del suo unico e personale carisma.
Ed in questo importante settore del turismo religioso altra new entry riguarda la figura del Dottor Gimmy Schiavi, direttore della Casa del Pellegrino di Sotto il Monte Giovanni XXIII , ma soprattutto grande esperto del camminar pensando o, come afferma lui stesso nel suo blog, www.pensarecamminando.com,
del “thoughts on the way”, il “pensare camminando”, una specifica filosofia del viaggiare di cui Gimmy ne è uno dei principali interpreti internazionali.
Ed infine una nuova rubrica, “NAVIGANDO” con la firma di Alberto Zanetti, grande esperto di navigazione, ma non quella navale e neanche quella aerea, bensì quella legata ad internet, assai più praticata delle prime due, ma che ai più risulta essere ancora ricca di dubbi e misteri che Alberto ci aiuterà ad affrontare con la sua proverbiale attenzione e pazienza dettata del ricchissimo e personale bagaglio di esperienza maturata in questo specifico settore.
Senza dimenticare però l’altro grande interesse di Alberto per la fotografia e che troverà ulteriori spazi nella nostra rivista a partire dalla bella foto di copertina dedicata alla basilica di Aquileia di questo secondo numero.
Cinque grandi esperti, cinque grandi viaggiatori che ci accompagneranno dunque a partire da questo numero.
L’invito è sempre lo stesso: buon viaggio a tutti!!

Maurizio Arturo Boiocchi
Direttore Responsabile

Luoghi e Cammini di Fede N° 1 Gennaio 2013

’Editto di Costantino
’Editto di Costantino

N° 1 Gennaio 2013

I 1700 anni dell’Editto di Costantino
Editoriale a cura di Maurizio Boiocchi

è sempre una grande emozione presentare l’inizio di una nuova impresa, figuriamoci poi se si tratta di presentare una nuova “rivista di ricerca” che vorrebbe avere l’ambizione futura di connotarsi tra quelle di riferimento nell’ambito del turismo religioso nazionale ed internazionale.
è quindi con molta discrezione che voglio oggi presentare “Luoghi e Cammini di Fede” nella pubblicazione on line del suo primo numero.
Un primo numero interamente dedicato alla figura di Costantino ed alla sua epoca, un Imperatore Romano che ebbe il merito di riconoscere nel 313 d.C., primo nella storia, la libertà di professare quella che sarebbe diventata la più forte testimonianza di fede di un popolo universale, quello che ha in Gesù Cristo la figura autentica di Dio fattosi uomo. Sono passati 1700 anni da quel fondamentale momento ed oggi tutti noi riconosciamo in quell’uomo, in quell’Imperatore Romano, meriti che forse vanno al di là della reale onestà intellettuale del personaggio.
La discussione è aperta ed attraverso la lettura degli articoli che seguiranno, ognuno potrà farsene una propria idea. Sono certo che tutti voi cari lettori, potrete darmi una mano e suggerirmi nuovi modelli di comunicazione, nuovi argomenti, nuovi stili, affinché questa nostra rivista trovi la giusta collocazione nell’ideale immaginario che vorrei si creasse: quello che prospetta l’ammirazione di luoghi, cammini, miti, tradizioni che hanno fatto la storia del pellegrinaggio cristiano nel corso dei secoli  ed in tempi più recenti lasciato campo al progressivo successo del turismo religioso che, forse più di altri, risulta essere un moderno strumento per l’affermazione della “Nuova Evangelizzazione”.

“Luoghi e cammini di Fede” in realtà non è solo una rivista on line, ma bensì un progetto di comunicazione del tipo “BtoB” , ma anche “BtoC”, quindi non solo rivolto agli operatori del settore ma anche esteso a tutti i potenziali amanti di questa particolare tipologia di offerta turistica che tende a valorizzare i beni culturali, materiali ed immateriali, di proprietà ecclesiastica.
Un progetto che prevede anche una continua informazione tramite un sito, che avrà caratteristiche di aggiornamento costante, ma anche una specifica attività di carattere formativo e di tipo convegnistico che si porranno quale ideale collegamento all’interno della filiera turistica religiosa che vedrà la realizzazione di importanti passaggi che, dalla fase di studio progettuale, verranno poi offerti sotto forma di proposte turistiche all’utenza finale.
In questo sviluppo di progetto parteciperanno i più importanti esponenti e studiosi religiosi e laici del turismo religioso italiano ed internazionale.
In ogni numero troveranno dunque spazio, oltre all’editoriale, sei o più articoli di interesse turistico/religioso/culturale, ed inoltre sei rubriche che tratteranno ogni mese le più varie ed interessanti caratteristiche che identificano il loro essere complementari all’interpretazione del viaggio a tema religioso.

Pronti a partire?
Buon viaggio a tutti!!!

Maurizio Arturo Boiocchi
Direttore Responsabile